(Massa Carrara - Geologia - Marmo) REPETTI Emanuele, Sopra l'Alpe Apuana ed i marmi di Carrara cenni di Emanuele Repetti

8390. (Roma - Riviste - Risorgimento) Cassandrino. Giornale che si pubblica il Martedì, Giovedì e Sabato a che ora gli pare ... Anno primo [-secondo], Num. 1, Martedì 4 Luglio 1848 [-Num. 73, Sabato 27 Gennaio 1849], [Roma], Tipografia Paternò, 1848-1849.

 

In-8° (26,4 x 18,3 cm), complessive pp. non numerate 322, legatura coeva in mezza pergamena e angoli, con titoli manoscritti al dorso. Normali tracce d'uso e del tempo alla legatura. Qualche lieve segno d'umido. Vecchio restauro al foglio che ospita le prime due pagine del numero 1. Ai numeri 17, 30, 35, 46 e 47, macchia ad un foglio, color marrone chiaro, non deturpante e che non pregiudica la fruibilità del testo. Ai numeri 19 e 60, mancanza all'angolo inferiore di un foglio, che non riguarda il testo, reintegrata con carta giapponese. Ai numeri 29 e 50, piccolo strappo nel margine inferiore di un foglio, senza perdite, lontano dal testo, rimarginato con carta giapponese. Nel margine inferiore bianco dell'ultima pagina del numero 68, parola scritta, in corsivo, da mano coeva. Per il resto, ben conservato.

Si tratta della raccolta delle uniche due annate della rivista romana Cassandrino, in dettaglio: Anno primo, dal numero 1, di Martedì 4 Luglio 1848, al numero 69, di Sabato 9 Decembre [sic] 1848, con i supplementi ai numeri 30, 31, 33, 34, 41, 45, 56 e 61; Anno secondo, dal numero 70, di Sabato 6 Gennaio 1849, al numero 73, di Sabato 27 Gennaio 1849.

Ciascun numero, supplementi compresi, è composto da un bifoglio, quindi da 4 pagine, non numerate, eccezion fatta per il supplemento al numero 34, che si compone di un solo foglio, quindi di sole due pagine.

La consistenza della presente collezione corrisponde al posseduto della Biblioteca di storia moderna e contemporanea di Roma: si tratta dunque, con tutta probabilità, di tutto il pubblicato della rivista.

Foglio politico umoristico-satirico trisettimanale, il cui nome faceva riferimento all'omonima popolare maschera romana, di probabile origine senese, che rappresentava il bravo padre di famiglia, semplice e credulone, fu fondato dallabate Francesco Ximenes. Stampato dalla Tipografia Paternò, uscì con il primo numero il 4 luglio 1848; ne fu direttore responsabile dapprima Domenico Del Basso, poi Angelo Gonzales, a partire dal numero 50 del 26 ottobre 1848, e, dal numero 71 dell'11 gennaio 1849, Raffaele Scoffoni. Con il primo numero dell'Anno secondo, assunse il sottotitolo di Giornale comico-politico di tutti i colori. Cessò le pubblicazioni con il numero 73, il 27 gennaio 1849. Di posizioni reazionarie, rappresentava le tendenze conservatrici dell'aristocrazia nera e di una parte significativa del popolino romano, almeno sino all'assassinio del ministro del governo pontificio Pellegrino Rossi (15 novembre 1848): successivamente, divenne portavoce di opinioni di tipo radicale.

Titolo completo: Cassandrino. Giornale che si pubblica il Martedì, Giovedì e Sabato a che ora gli pare. Non c'è associazione, chi lo vuol comprare, lo compra per un bajocco: chi no, lo lascia stare. Si trova da per tutto, e con più certezza sulle Piazze Colonna, di Pasquino, della Rotonda, del Teatro Fiano, dai Tabbaccari progressisti ed in mano dei Sansculottes e Descamisados, Anno primo [-secondo], Num. 1, Martedì 4 Luglio 1848 [-Num. 73, Sabato 27 Gennaio 1849]. 

                                                                                   € 690,00

                                                 Ordina                    Order                        

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   
 

(Massa Carrara - Geologia - Marmo) REPETTI Emanuele, Sopra l'Alpe Apuana ed i marmi di Carrara cenni di Emanuele Repetti

8552. (Opera - Libretti d'opera - Verdi) SOLERA Temistocle, Giovanna d'Arco. Dramma lirico di Temistocle Solera da rappresentarsi nell'I. R. Teatro alla Scala il Carnevale del 1845, Milano, per Gaspare Truffi, [1845].

 

In-16° (17,6 x 11,2 cm), pp. 32, conservata la sola copertina editoriale anteriore, con titoli entro cornice decorata alla prima di copertina: la copertina editoriale posteriore, mancante, è stata reintegrata da recente intervento di restauro, con una in una carta simile, nella grammatura e nella colorazione, a quella originale. Qualche segno d'uso e del tempo alla prima di copertina, in particolare lievissimi aloni d'umido e, nella parte superiore del bordo sinistro della cornice decorativa a stampa, piccola macchia color marrone, di forma ellittica (0,5 x 0,4 cm), macchia che, passando la copertina, ha interessato anche, alla stessa altezza, le prime sei pagine della pubblicazione, andando attenuandosi nell'intensità e diminuendo nelle dimensioni al passare delle pagine. Sempre alla copertina anteriore, firma d'appartenenza e data della rappresentazione («Carnevale 1845») scritte da mano coeva. Aquila asburgica al frontespizio. Nel bordo interno dei fogli con le pagine 15-16 e 17-18, due piccoli strappi, che non interessano il testo, ben rimarginati con carta giapponese. Tracce d'umido alle pagine, lieve segno di piegatura longitudinale, per il resto ben conservato.

Si tratta del libretto della prima rappresentazione assoluta dell'opera verdiana, andata in scena il 15 febbraio 1845 al Teatro alla Scala di Milano.

Da pagina 3: «Musica del M° sig. Giuseppe Verdi. Le scene d'architettura sono inventate e dipinte dai signori Merlo Alessandro e Fontana Giovanni; quelle di paesaggio dal sig. Boccaccio Giuseppe».

Personaggi e attori: Carlo VII, re di Francia: sig. Poggi Antonio; Giovanna, figlia di: sig.a Frezzolini Poggi Erm. [Erminia]; Giacomo, pastore in Dom-Remi: sig. Colini Filippo; Delil, ufficiale del re: sig. Marconi Napoleone; Talbot, supremo comandante degli Inglesi, sig. Lodetti Francesco; Ufficiali del re - Borghigiani - Popolo di Rems - Soldati francesi - Soldati inglesi - Spiriti eletti - Spiriti malvagi. Grandi del regno - Araldi - Paggi - Fanciulle - Marescialli - Deputati - Cavalieri e Dame - Magistrati - Alabardieri - Guardie d'onore.

Musicisti: Maestro al cembalo: sig. Panizza Giacomo; Altro Maestro in sostituzione al sig. Panizza: sig. Bajetti Giovanni; Primo Violino, Capo e Direttore d'Orchestra: sig. Cavallini Eugenio; Altro primo Violino, in sostituzione al sig. Cavallini: signor Ferrara Bernardo; Capi dei secondi Violini a vicenda: signori Buccinelli Giacomo - Rossi Giuseppe; Primo Violino per i Balli: signor Montanari Gaetano;  Altro primo Violino, in sostituzione al sig. Montanari: sig. Somaschi Rinaldo; Primo Violoncello al Cembalo: sig. Merighi Vincenzo; Altro primo Violoncello in sostituzione al sig. Merighi: sig. Tonazzi Pietro; Primo Contrabbasso al Cembalo: sig. Luigi Rossi; Altro primo Contrabbasso in sostituzione al sig. Rossi: sig. Manzoni G.; Prime Viole: signori Tassistro Pietro e Maino Carlo;  Primi Clarinetti, per l'Opera: sig. Cavallini Ernesto  pel Ballo, sig. Piana Giuseppe; Primi Oboe a perfetta vicenda: signori Yvon Carlo - Daelli Giovanni; Primi Flauti: per l'Opera, sig. Raboni Giuseppe, pel Ballo, sig. Marcora Filippo; Primo Fagotto: sig. Cantù Antonio; Primi Corni da caccia: sig. Martini Evergete, sig. Languiller Marco;  Prima Tromba: sig. Araldi Giuseppe; Arpa: sig.a Rigamonti Virginia.

Maestro Istruttore dei Cori: sig. Cattaneo Antonio;  Editore della musica: sig. Giovanni Ricordi;  Suggeritore: sig. Giuseppe Grolli; Vestiarista proprietario: sig. Pietro Rovaglia e Comp.; Direttore della sartoria: sig. Colombo Giacomo, socio nella ditta; Guardarobiere: sig. Antonio Felisi, socio nella ditta; Capi sarti: da uomo, sig. N. N.  da donna, sig. Paolo Veronesi;  Berrettonaro: signor Zamperoni Luigi; Fiorista e Piumista: signora Giuseppa Robba; Attrezzista proprietario: sig. Croce Gaetano; Inventore e direttore del Macchinismo: sig. Ronchi Giuseppe; Macchinisti: signori Pirola Giuseppe - Volpi Giovanni; Parrucchiere: signor Venegoni Eugenio; Capi illuminatori: sig. Pozzi Giuseppe  Sanchioli Antonio.  

                                                                                   € 550,00

                                                 Ordina                    Order                        

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   
 

(Massa Carrara - Geologia - Marmo) REPETTI Emanuele, Sopra l'Alpe Apuana ed i marmi di Carrara cenni di Emanuele Repetti

8443. (Valsesia - Geologia - Petrografia) ARTINI e MELZI, Ricerche petrografiche e geologiche sulla Valsesia. Con 20 tavole in fototipia, una carta geologica e una tavola di profili, Milano, Tipografia Bernardoni di C. Rebeschini e C., 1900.

 

In-4° (34 x 24 cm), pp. (2), VI, 219-390,  (88) ospitanti ventidue tavole fuori testo, bella legatura coeva in piena pergamena, con titoli in oro al piatto anteriore e al dorso, al piatto anteriore, entro doppia cornice impressa, anch'essa in oro, con la parte esterna formata da fregi e quella interna da un doppio filetto, al dorso, su tassello in pelle. Dorso, a sei scomparti, ornato da fregi e filetti in oro. Normali, lievi segni del tempo alla legatura, in particolare una traccia d'umido nell'angolo superiore esterno del piatto anteriore. Il titolo al tassello al dorso riporta un errore, "microscopiche" anziché "geologiche". Con ventidue tavole in fine, fuori testo, venti, con numerazione romana I-XX, in bianco e nero, protette da foglio volante di velina, ospitanti immagini di sezioni di minerali, due, con numerazione araba 1-2, a colori, raffiguranti la prima "Abbozzo di carta geologica", la seconda "Profili geologici". Conservata la copertina anteriore originale con, nell'angolo superiore esterno, invio autografo firmato di uno degli autori, Ettore Artini, datato 1903. Conservato il segnacolo originale. Doppie carte di guardia: al recto della prima e al verso dell'ultima, e ai contropiatti, applicata dal legatore bella carta marmorizzata a motivo caillouté di colore grigio-azzurro. Piccoli e leggeri segni d'umido ai tagli e alla copertina originale; tracce d'umido anche a qualche pagina e ad alcune tavole (vedi foto). Nel bordo inferiore, bianco, del foglio con le pagine 359-360, uno strappetto, senza perdite, rimarginato con carta giapponese. Per il resto, molto ben conservato. Non comune. Estratto originale.

Fondamentale studio sulla petrografia e la mineralogia della Valsesia, redatto da Ettore Artini e Gilberto Melzi, pubblicato nelle Memorie del R. Istituto lombardo di scienze e lettere, in splendida e raffinata rilegatura coeva in piena pergamena.

Indice: Introduzione. Bibliografia. Parte petrografica. I. Gneiss-Strona. A. Micascisti a sillimanite. B. Gneiss granulari biotitici. C. Gneiss a due miche. D. Gneiss pellicolari a microclino. E. Gneiss minuti biotitici. F. Gneiss ghiandolari anfibolici. G. Granuliti pirosseniche. H. Gneiss dioritici. I. Gneiss pirossenico-anfibolici. L. Gneiss minuti tormaliniferi. M. Anfiboliti. N. Rocce oliviniche e serpentinose. O. Calcifiri. P. Appendice al Gneiss-Strona. Graniti. II. Rocce massicce pirossenico-anfiboliche. A. Dioriti. B. Rocce gabbriche. C. Peridotiti, pirosseniti, orneblenditi. D. Gabbri zonati e stronaliti. E. Rocce filoniane basiche. F. Anfiboliti e scisti dioritici. G. Forme laminate delle rocce massicce. H. Appendice. Calcari compresi nelle rocce eruttive. III. Gneiss-Sesia. A. Gneiss chiari scistosi. B. Micascisti. C. Rocce prasinitiche. D. Rocce massicce intercalate. E. Gneiss ghiandolari. F. Gneiss minuti zonati. G. Calcari. H. Scisti di Rimella e Fobello. IV. Pietre verdi. A. Prasiniti. B. Anfiboliti e scisti anfibolici. C. Eclogiti. D. Serpentini e rocce oliviniche. E. Calcescisti e calcari saccaroidi. F. Micascisti granatiferi e gneiss chiari. G. Scisti quarzitici. V. Gneiss-Monte Rosa. A. Gneiss porfiroidi. B. Gneiss minuti, micascisti, ecc. Parte geologica. I. Gneiss-Strona. A. Zona occidentale. B. Zona orientale. C. Graniti. D. Contatto del Gneiss-Strona con le rocce eruttive granitiche e dioritiche. II. Rocce eruttive basiche. A. Dioriti. B. Gabbri e noriti. C. Peridotiti, pirosseniti, orneblenditi. D. Gabbri zonati e stronaliti. E. Spessartiti. F. Calcari. G. Fenomeni dovuti al dinamometamorfismo. III. Gneiss-Sesia. IV. Pietre verdi. V. Gneiss-Monte Rosa. Conclusioni.      

                                                                                   € 850,00

                                                 Ordina                    Order                        

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   
 

(Massa Carrara - Geologia - Marmo) REPETTI Emanuele, Sopra l'Alpe Apuana ed i marmi di Carrara cenni di Emanuele Repetti

8575. (Sassi fioriti - Piante succulente - Piante grasse) COLE Desmond T., Lithops - Sassi fioriti. Prefazione di Gordon D. Rowley. Litografie di Gerhard Marx. Traduzione di Paolo Sezzi & Chiara Swierczewsk, Casalgrande Alto, Vilmy Montanari, 1998.

 

In-4° (29,6 x 20,7 cm) pp. XI, (1), 260, legatura editoriale con sovraccoperta illustrata a colori. Minimi, lievi segni d'uso e del tempo alla sovraccoperta, in particolare leggerissima scoloritura alla parte che copre il dorso, dovuta, con tutta probabilità, ad esposizione alla luce. Con 28 figure in bianco e nero e numerose illustrazioni fotografiche, in bianco e nero e a colori, nel testo. Pochi, piccoli, lievissimi segni d'umido al taglio di testa e alla legatura. Per il resto, molto ben conservato, in ottime condizioni. Titolo originale: Lithops - Flowering stones. Prima edizione italiana, marzo 1998.

Indice: Indice di disegni e litografie. Prefazione. 1. Introduzione. 2. Morfologia e ciclo annuale. 3. Nomi e nomenclatura. 4. Classificazione. Mappa 1. Distribuzione di Lithops. 5. Lithops in habitat. Lithops fotografati in habitat. 6. Lithops in coltivazione. 7. Sistema delle descrizioni. Mappa 2. Namibia settentrionale e centrale. Mappa 3. Namibia meridionale e NW Capo. Mappa 4. Capo centrale e settentrionale. Mappa 5. Capo NE, OFS e Transvaal. Mappa 6. Capo SW e S. Descrizione dei Taxa. Lithops aucampiae. Lithops bromfieldii. Lithops comptonii. Lithops dinteri. Lithops divergens. Lithops dorotheae. Lithops francisci. Lithops fulviceps. Lithops gesineae. Lithops geyeri. Lithops gracilidelineata. Lithops hallii. Lithops helmutii. Lithops herrei. Lithops hookeri. Lithops julii. Lithops karasmontana. Lithops lesliei. Lithops marmorata. Lithops meyeri. Lithops naureeniae. Lithops olivacea. Lithops optica. Lithops otzeniana. Lithops pseudotruncatella. Lithops ruschiorum. Lithops salicola. Lithops schwantesii. Lithops steineckeana. Lithops terricolor. Lithops vallis-mariae. Lithops verruculosa. Lithops villetii. Lithops viridis. Lithops werneri. Indice tassonomico. Bibliografia e riferimenti. Titoli abbreviati. Indice generale. Allegati: Elenco delle località dei Lithops (C-number). Elenco delle specie dei Lithops (in ordine alfabetico).         

                                                                                   € 250,00

                                                 Ordina                    Order                        

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Aggiorna Pagina