7389.  (Umanesimo - Opere latine - Letteratura italiana)
PONTANO Giovanni Gioviano
Ioannis Ioviani Pontani. De Aspiratione libri duo. Charon dialogus. Antonius dialogus. Actius dialogus. Aegidius dialogus. Asinus dialogus. De sermone libri sex. Belli, quod Ferdinandus senior Neapolitanus rex cum Ioanne Andeganiensium duce gessit
Venetiis, in aedibus Aldi, et Andreae soceri, 1519.

Euro 1800,00

In-8° (20 x 12,3 cm), carte 318, legatura successiva, probabilmente settecentesca, in piena pelle, alle armi, con piatti decorati da una cornice di dentelles in oro; al centro del piatto anteriore, entro una doppia cornice ovale a motivi fitomorfi in oro, stemma gentilizio ovale, anch'esso in oro, alla fascia increspata, accompagnata da tre corone radiate, due più piccole, accostate, in capo, ed una più grande, in basso. Tagli dorati. Legatura con restauro moderno: il dorso a sette scomparti, con fregi in oro, è stato rimontato, provvisto, all'altezza del secondo scomparto, di un nuovo tassello in pelle con titoli in oro, e le cerniere sono state rinforzate con inserti in pelle, simile, nel colore, a quella della legatura. Legatura un po' stretta. Una gora d'umido riguarda tutto il volume: detta gora, più estesa ed evidente, digradando nell'intensità, da carta 1 a carta 170, più contenuta e leggera nelle restanti carte, ha fatto sì che il supporto cartaceo, nelle parti da essa interessate, assumesse una tonalità più scura, color beige chiaro, rispetto al tono di bianco della sua colorazione originaria; questa patina, tuttavia, non pregiudica, in alcun modo, la leggibilità e la fruibilità del testo, né, di fatto, può essere registrata come deturpante. Rinforzo in carta giapponese lungo il bordo interno delle due carte di guardia, sia anteriori, che posteriori. Per il resto, ben conservato. Si tratta del solo volume secondo della prima edizione dell'opera omnia del Pontano, stampata, in tre volumi, a Venezia, dagli eredi di Aldo Manuzio e da Andrea Torresano, tra il giugno 1518 e il settembre 1519. L'esemplare si presenta completo della carta bianca 48 e ha il pregio di conservare intatto il celebre dialogo "Charon" che, censurato dall'autorità ecclesiastica, fu eliminato, o del tutto, o parzialmente, in molte copie. Titolo completo: Ioannis Ioviani Pontani. De Aspiratione libri duo. Charon dialogus. Antonius dialogus. Actius dialogus. Aegidius dialogus. Asinus dialogus. De sermone libri sex. Belli, quod Ferdinandus senior Neapolitanus rex cum Ioanne Andeganiensium duce gessit, libri sex.